Stampe del cielo – Sab 01/12/18

canterò ancora
Canterò ancora – Dom 02/12/18
10 Giugno 2018
Ho adottato mio fratello
Ho adottato mio fratello – Sab 24/11/18
11 Giugno 2018

STAMPE DEL CIELO - Uno spettacolo di poesia e musica

(Fuori stagione)

stampe dal cielo

L’infinita poesia di Federico Garcìa Lorca. Un’orchestra in scena. Quattro strumenti: la fisarmonica con la sua dote popolare; il violino romantico e malinconico; il contrabbasso che si fa grave e inclusivo; la voce, che nasce dal vibrare delle corde dell’anima.
Federico Garcia Lorca definisce le stelle Stampe del Cielo e sono proprio le stelle il filo conduttore dello spettacolo.
“Stampe del cielo” è un viaggio attraverso la poesia del grande autore spagnolo (nato a Fuente Vaqueros il 5 giugno del 1898 e morto a Viznar il 18 agosto del 1936). Una poesia mai paga di sé che trae nutrimento dal contatto con la realtà, dai suoi contrasti più violenti, tra tutti quello tra amore e morte.
Un percorso che unisce il ritmo della parola a quello della musica restituendo al pubblico un’alternanza di sensazioni: un’esperienza struggente e malinconica, vitale ed allegra, come la stessa poesia di Lorca.

I testi di Lorca, tratti da Romanzo Gitano, Lamento per Ignacio Sanchez Mejas, Sonetti, Stampe del cielo, sono interpretati da Paola Giorgi; le musiche di Astor Piazzolla, Richard Galliano, Manuel De Falla, Christian Riganelli, sono eseguite dal vivo dal Vojage Trio.

Compagnia/Artista: Bottega Teatro marche
Costo biglietto: €15,00
Bambini fino a 10 anni: €7,00